Museo Bardini

Museo Bardini

FIRENZE

 

Stefano Bardini, antiquario dell’800, trasformò la propria collezione in museo e la donò al Comune di Firenze insieme al palazzo che lui stesso aveva acquistato e ristrutturato con materiali di spoglio nel 1881.
L’intervento ha riguardato la sostituzione dei grandi finestroni ed il restauro lapideo delle imponenti
mostrature in pietra provenienti dagli altari di una chiesa demolita a Pistoia.

 

Committente: Comune di Firenze – Belle Arti

Progetto: Arch. Claudio Cestelli

Anno: 2010

 

Realizzazione

 

Cantiere